Avvisi
Data Titolo Dettaglio
 29/10/2020   AVVISO AI CREDITORI AMMESSI IN VIA CONDIZIONATA ALLO STATO PASSIVO 

Stato passivo depositato il 22 Febbraio 2001 - presso il Tribunale Civile di Roma - Sezione III^
Nel corso della procedura fino al 31 Marzo 2009 in attuazione del primo piano di riparto parziale ai creditori aventi diritto:
a) sono stati erogati acconti per l'ammontare complessivo di euro 258.013.150;
b) sono state accantonate somme per l'ammontare complessivo di euro 77.496.085;
c) sono in corso di erogazione somme per l'ammontare complessivo di euro 9.778.225;
complessivamente sono state erogate e/o accantonate somme per l'ammontare di euro 345.287.460.

In previsione della predisposizione di un secondo piano di riparto parziale, con autorizzazione I.S.V.A.P. del 21 Ottobre 2008, prot. n. 16-08-03628/21A, a favore dei creditori chirografari sono stati erogati acconti nella misura del 10%, per l'ammontare complessivo di euro 33.290.582.

In esecuzione del secondo piano di riparto parziale, ai creditori aventi diritto:
a) saranno erogate somme, al netto di detto acconto del 10% giÓ percepito, per l'ammontare complessivo di euro 28.405.090;
b) sono accantonate somme per l'ammontare complessivo di euro 38.291.925.
Sinistri liquidati dal Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada ai sensi artt: 3 e 4 del D.L. 26 Settembre 1978, n. 576 convertito, con modificazioni, in Legge 24 Novembre 1978, n. 738 - alla data del 31 Marzo 2009:
Numero 51.774 sinistri, per l'ammontare complessivo di euro 269.442.399.
Primo piano di riparto parziale al 31 Dicembre 2004:
autorizzato con determinazione I.S.V.A.P.- del 9 Maggio 2005 - prot. 16-05-2478/27A;
depositato presso la Cancelleria del Tribunale di Roma - Sezione III^ - il 12 Maggio 2005;
avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 31 Maggio 2005;
termine per eventuali osservazioni entro 20 giorni dal 31 Maggio 2005.
Secondo piano di riparto parziale al 31 Marzo 2009:
autorizzato con determinazione I.S.V.A.P.- del 19 Aprile 2010 - prot. 16-10-1259/27A,
depositato presso la Cancelleria del Tribunale di Roma - Sezione III^ - il 7 Giugno 2010;
avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 5 Agosto 2010;
termine per eventuali osservazioni entro 20 giorni dal 5 Agosto 2010.